Category: New Wave

  1. Samutaur Reply
    Ma come tradurre in segni un guazzabuglio esplosivo di schitarrate distorte, ritmiche geometriche, armonie vocali sognanti, flauti pastorali, detonazioni noise, accompagnamenti acustici, mitragliate metallare, ritornelli pop, asetticità industriale, furore psichedelico, raffinatezza progressive – principio di un elenco che diventa.
  2. Bakinos Reply
    Molte immagini che parlano delle sensazioni e dei sentimenti dei protagonisti sono poetiche, evocative, capaci di essere paragonabili a versi fatti di armonie distorte e impalpabili sogni. Molte scene sono dei veri e propri incubi, con momenti di violenza e di sessualità esplicita ma mai volgare o disturbante.
  3. Mutilar Reply
    Il lato B inizia con Call of the Wild, che utilizza armonie multi-vocali per creare un suono davvero peculiare, con l e chitarre acustiche distorte che conferiscono un mood molto scuro e originale. La struttura della canzone si dissolve in seguito, con Derek che ci trascina in un viaggio acido che, come per la prima traccia, culmina negli.
  4. Vilmaran Reply
    Jun 06,  · Chitarre elettriche distorte, vibrati, riverberi, effetti anni 70 misti ad elettronica moderna. A volte basso, a volte contrabbasso; e poi batterie o percussioni, e ancora pianoforti, organi.
  5. Mazugore Reply
    Sep 17,  · THE GRAND ASTORIA from Russia, the mixture of everything good in music: prog, folk, psychedelia, space rock and fuzz metal The band is constantly on tour over Europe and Russia. Lots of albums released, so you are welcome to discover this band!
  6. Douzahn Reply
    I suoni di questo brano si possono ritrovare in Colorado: le voci passano in secondo piano (tornando ad essere echi lontani come nella prima traccia) e le armonie si fanno più prepotenti, volutamente deformate: chitarre distorte alle quali viene rubata la scena da percussioni arroganti, il tutto raggiunge un climax che si dissolve rapidamente.
  7. Vitilar Reply
    Hands of a Murderer by Equal Stones, released 23 December 1. Hands of a Murderer (feat. Benoît Pioulard) 2. My Reflection is Empty (feat. Evert Kramer) 3. A Toast to Eternal Failure (feat. Endless Melancholy) 4. I Will Always Be There 5. A Gift to Tear Apart The follow-up to 's Transgression, Hands of a Murderer develops further on thick experimental drone variants.
  8. Nikolkis Reply
    Anelastico, armonie distorte, angolari, giochi di sguardi assenti, inesplicabili, impossibili. Sabbie mobili, velleità annegate, pali di luci arancioni su sfondo fumo. Mi .
  9. Samuhn Reply
    Le tracce del disco contengono ballate elettroacustiche languide e distorte sopraffine (Peace Defrost, German Tangerine), un paio di duetti da far invidia a Cher ed al compianto Sonny (Meliorist su tutti), armonie riverberate e percussionistiche (Mama), che si sporcano di /5(22).